Domenica ho partecipato ad un evento molto bello e che mi ha dato la possibilità di conoscere alcune blogger facenti parte delle "Blogalline". Cosa ci facevo io in mezzo a tante foodblogger? Per la verità le avevo invitate all'evento in questione, la "Festa della Vendemmia" delle Tenute Tomasella. No, non ho imparato improvvisamente a cucinare ;). Semplicemente, dato che lavoro nella comunicazione on line, mi occupo anche di social media marketing e questo significa anche intrattenere rapporti con altre blogger. Quindi domenica le avevo invitate in questa bellissima Tenuta in provincia di Treviso per trascorrere una giornata a vendemmiare, brindare e degustare vini e prodotti locali!



La giornata era un po' grigia e temevamo l'arrivo della pioggia, invece il tempo ha retto e ci ha permesso di fare tutte le attività in programma a partire dalla vendemmia dedicata ai... bambini! Eh sì perchè i grandi protagonisti della giornata sono stati i bambini! Armati di piccoli guantini e mini cesoie sono stati accompagnati sul trattore tra i filari delle vigne per vedemmiare grappoli di uva di Verduzzo.



Tornati al cortile della Tenuta, si è poi passati alla fase più divertente (per loro): la pigiatura! A piedi nudi dentro il tino pigiando, pigiando hanno visto uscire il mosto! Com'erano tutti felici! Se volete vedere momenti della vendemmia e della pigiatura, andate sulla pagina Facebook di Tenute Tomasella.
Io mi sono persa a guardare i colori intensi delle vigne e a chiacchierare con le altre blogger!  All'interno dello shop, poi, c'erano tutti i vini in degustazione...




...mentre nel cortile il catering della macelleria Vincenzutto di Fiume Veneto proponeva dei piatti di carne buonissima (la tartare era fantastica) e il banco della Pasticceria "In Piazza" di Orsago proponeva biscottini di ogni tipo (io ho adorato i Baci di dama!). Le Tenute Tomasella hanno poi offerto a tutti gli ospiti un risotto col melone e un orzotto con verdure e speck, gnam!




Poi ho provato la degustazione guidata dei vini bianchi a cura dei sommelier delle Tenute Tomasella e mi sono resa conto di come ci sia effettivamente un mondo dietro la produzione del vino fatto di artigianalità, sapienza, conoscenza della terra, del territorio, della chimica, ma soprattutto una passione per i prodotti che traspare da ogni racconto di chi lavora in Cantina. 
E poi lasciate che vi dica che le Tenute sono un luogo veramente bellissimo!


 credits: Tenute Tomasella

Infine ecco la foto ricordo della giornata! L'ho scattata io (che quindi ovviamente qui non ci sono) con la Nikon di Miky. Un grazie a tutte: Roberta, Monica, Ombretta, Elisa, Lara, Michela, Alexandra, Alessia, Cristina, Ileana, Miky e Elisabetta.



Buona giornata!
post signature
 
Top